Borgo Antico S. Vitale

Le origini del Borgo Antico S.Vitale affondano nell’ Alto Medioevo, quando Borgonato compare in un diploma imperiale dell’879. Caratteristica principale del complesso è quella di essere costituito da edifici di epoche (dal IX al XVIII secolo) e tipologie (una chiesa con canonica, un palazzetto medievale,una cascina) che nel corso del tempo si sono unite in un insieme di alto valore storico-architettonico.

Il borgo è stato oggetto di indagine archeologica e di un’attenta azione di restauro durata circa 10 anni che, utilizzando tecniche e materiali della tradizione (pietra, mattone, legno), ha consentito di riacquistare la sua antica immagine e la suggestiva atmosfera del XVII secolo.

Ora è dotato di una distilleria artigianale, sede di un percorso esperienziale didattico dedicato all’acquavite e alla distillazione, con reperti storici autentici, attrezzature d’avanguardia, ricostruzioni, illustrazioni e video.

esterno_imbrunire-1.jpg

Il Borgo

Le origini del Borgo Antico S.Vitale affondano nell’ Alto Medioevo, quando Borgonato compare in un diploma imperiale dell’879.

La distilleria

Nel complesso di S. Vitale si sono susseguiti secoli di storia, che oggi rivivono non solo nei caratteristici edifici storici, ma anche nella nuova, suggestiva distilleria artigianale, dove è possibile assistere al processo della distillazione.

Il territorio

Oltre alla distilleria, altri itinerari da non perdere, sempre con visite guidate, sono quelli che conducono alla scoperta degli angoli più belli della Franciacorta, del Sebino e della Valle Camonica.

Ultime News

News: Festival Franciacorta in Cantina 2019

Festival Franciacorta in Cantina 2019

Sabato 14 e Domenica 15 settembre, alla scoperta del Borgo medievale di San Vitale e dell'antica distilleria in Franciacorta!

Gallery Home - 13.jpg
Gallery Home - barricaia-02.jpg
Gallery Home - barricaia-alambicco.jpg
Gallery Home - borgo_san_vitale0076.jpg
Gallery Home - distilleria-alambicchi.jpg
Gallery Home - esterno_imbrunire.jpg