Borgo Antico San Vitale / Informazioni / News / Alla scoperta della Via Gallica

Alla scoperta della Via Gallica

Borgo Antico San Vitale è stato inserito nell’itinerario archeologico per la valorizzazione della Lombardia romana ed altomedievale e nell'innovativa app mutimediale "VIA GALLICA".

In occasione della conferenza stampa per la presentazione dell’itinerario archeologico per la valorizzazione della Lombardia romana ed altomedievale, la Regione Lombardia ha svelato l'innovativa app mutimediale VIA GALLICA, realizzata da ArcheoFrame IULM nell'ambito del progetto “Ripercorrere la Via Gallica: un itinerario archeologico multimediale nella Lombardia romana e altomedievale”, finanziato da Regione Lombardia attraverso il bando “Invito a presentare progetti di ricerca applicata per la valorizzazione del patrimonio culturale lombardo, rivolto alle Università di Lombardia nel 2015.

L'incontro, tenutosi martedì 29 novembre nella prestigiosa sede del Palazzo Pirelli, ha esposto il nuovissimo itinerario culturale e turistico che attraversa la Lombardia, dal lago di Garda al lago di Como, lungo il tracciato ideale dell’antica Via Gallica.

Borgo Antico San Vitale è stato selezionato per l'elevato pregio archelogico ed il valore storico e culturale che esso rappresenta.

Attraverso 47 tappe, 24 comuni coinvolti, 6 grandi città, 18 fra borghi e piccoli centri urbani, 4 diocesi, 1 sito Unesco, 18 musei, 2 ecomusei, 20 parchi e aree archeologiche e 10 itinerari urbani, gli antichi splendori di questa terra si materializzano alla portata di chiunque grazie alle moderne tecnologie.

Plinio il Giovane, Sant’Alessandro, Serena e Ansa sono i personaggi storici protagonisti della finzione narrativa che accompagna nel viaggio proposto dalla App “Via Gallica”, disponibile gratuitamente in versione bilingue (italiano e inglese) su App Store e Google Play.

Info: www.viagallica.it

Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Cookie policy. Continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Chiudi